La gioia di essere proprietario di un Carlino

| CARATTERISTICHE

La gioia di essere proprietario di un CarlinoUno degli aspetti più interessanti di questa razza è la sua personalità: sono cani nati per essere fedeli compagni e arriverete in fretta a capire che voi siete il migliore amico del vostro Carlino.

Il Carlino vive per stare con il suo proprietario, è gentile, adorabile e ama essere al centro dell’attenzione. Se siete alla ricerca di un cane che si ritenga parte della famiglia, lo avete trovato!

E’ un cane brillante, intelligente e giocoso, è un animale domestico meraviglioso. Se siete abbastanza fortunati di essere proprietari di un Carlino, potrete godere del loro amore incondizionato.

La gioia di essere proprietario di un CarlinoAffascinante, malizioso, intelligente e sveglio, questo piccolo cane è stato amato da imperatori e reali per oltre 2000 anni ed è uno dei cani più popolari in America oggi. Secondo le ultime statistiche dell’AKC, il Carlino si è classificato 14 ° in fatto di popolarità negli Stati Uniti ed è stato nella top 20 tra le razze più famose negli ultimi 10 anni.

La maggior parte dei proprietari di Carlini sono estremamente orgogliosi dei loro piccoli amici, sarà merito del loro antico lignaggio, della loro connessione alla regalità, o semplicemente della loro personalità.

Non si dovrebbe adottare un Carlino, se siete alla ricerca di un cane da guardia. Possono abbaiare se sentono qualcuno al di fuori della casa, ma probabilmente accoglieranno immediatamente lo straniero con tante feste. In altre parole, sono cani molto amichevoli con tutti.

Con il suo musino tondo, l’espressione dolce, e le rughe, il Carlino ha un aspetto unico. Il suo pelo morbidissimo, anche se corto, richiede molta cura, se non vorrete la casa piena di peli dovrete spazzolarlo di frequente.

La gioia di essere proprietario di un CarlinoIl Carlino è un cane addestrabile, estremamente intelligente ma con una forte personalità. Dovrete quindi essere integerrimi, almeno per il suo primo anno di vita, nell’insegnargli l’educazione. Come dice la mia addestratrice: “Devi pensare di avere al guinzaglio un dogo argentino compresso”

Il vostro cane sarà felice nel vedervi soddisfatti e cercherà sempre di compiacervi, imparerà velocemente qualsiasi cosa sarete in grado di insegnargli. Non trattate il vostro Carlino come un semplice animale da tappeto, ma cercate di spronarlo a muoversi, a correre, a giocare, ne sarete felici entrambi.

La maggior parte di questi cani sono giocherelloni incalliti, quando si muovono sembrano piccole trottole impazzite; cercate di sfruttare queste peculiarità e fate fare “sport” al vostro Carlino. Il mio Giotto ama il salto ad ostacoli, ad esempio, è davvero bravissimo e non l’avrei mai immaginato!

La gioia di essere proprietari di un Carlino è l’avere un grandissimo cane in piccole dimensioni, “Multum in Parvo”, non scordatevelo mai!

0 comment

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>