Morfologia e caratteristiche tipiche del Carlino

| CARATTERISTICHE

sitting_pug.psd

Fatta eccezione per la coda riccia, il Carlino è come un molosso in formato bonsai: corpo compatto e muscoloso, testa rotonda, muso piatto e rughe profonde. La dimensione ideale è sempre stata una questione dibattuta, ma quel che è certo è che il peso deve rispettare la forma del corpo e le gambe devono essere proporzionate rispetto ad esso.

Le marcature del carlino di testa, occhi e coda formano i tratti più caratteristici della razza. I Carlini fulvi hanno una caratteristica maschera nera, orecchie nere e una linea nera sul dorso che si estende dall’occipite alla coda. Originariamente questa linea era più intensa e ben definita, mentre la delimitazione della maschera dipendeva dal tipo di pug (Willoughby e Morrison).

Purtroppo la marcatura sulla schiena è scomparsa in alcune linee, i Carlini con ampie marcature a sella o schiene smutty (sale e pepe) stanno diventano i più comuni. In assenza di una linea nera perfetta è da preferire una marcatura smutty a quella a sella che è troppo diluita. La differenza tra una traccia e una marcatura a sella, è che il primo si estende lungo tutta la schiena, mentre la seconda è maggiore in corrispondenza delle spalle (sotto forma di una sella come suggerisce il termine).

carlino con occhiali foto in bianco e nero

La maschera dovrebbe estendersi dal muso appena sopra le sopracciglia, con un bordo ben definito, ma senza trasmettere l’idea di “occhiali” attorno agli occhi, che è indicativo della presenza di sangue pechinese.

 

Un’altra caratteristica fondamentale per il pug è la ruga a forma di diamante sulla fronte che deve essere profonda e formare una sorta di “W”.

Carlino di profilo

Da non dimenticare sono le talpe nere sulle guance (tre per ogni guancia), esse ricordano il passato aristocratico del pug. Sono state associate alle mouches o macchie nere, le finte bellezze della corte di Luigi XV realizzate con pezzi di velluto nero o taffetà e incollate sul viso per aumentare la brillantezza della carnagione di chi le indossava.

 

Una volta, queste talpe erano così importanti nel carlino che alcuni giudici ne controllavano il numero. Anche se questo oggi può sembrare esagerato oggi, è deplorevole che alcuni allevatori le ignorino.

La testa deve essere rotonda e rugosa con espressivi occhi leggermente sporgenti. L’espressione veicolata dagli occhi è molto importante, deve essere vispa e intelligente.

Coda di carlino

La coda, un’altra caratteristica distintiva della razza, deve essere alta e formare un ricciola stretto: un doppio giro è considerato la perfezione. Un tempo si pensava che i Carlini maschi dovessero portare la coda sul lato destro, mentre le femmine dovevano averla sulla sinistra, ma tutto ciò era piuttosto inverosimile e non è mai stato richiesto dalla norma.

7 Comments

7 Commenti on Morfologia e caratteristiche tipiche del Carlino

  1. Gold Jewelry
    7 agosto 2014 at 13:37 (3 anni ago)

    It’s going to be end of mine day, except before
    ending I am reading this impressive post to improve my
    knowledge.

    Rispondi
  2. arrow storage sheds
    10 agosto 2014 at 3:42 (3 anni ago)

    This article is in fact a nice one it assists new
    net viewers, who are wishing in favor of blogging.

    Rispondi
  3. payday loans
    21 agosto 2014 at 4:19 (3 anni ago)

    Great information. Lucky me I discovered your site by accident
    (stumbleupon). I have book marked it for later!

    Rispondi
  4. stonybrookadmit.org/
    21 agosto 2014 at 10:28 (3 anni ago)

    It’s difficult to find experienced people in this particular subject, but you seem
    like you know what you’re talking about! Thanks

    Rispondi
  5. http://miniwarriorscheat87873.pen.io
    28 agosto 2014 at 17:06 (3 anni ago)

    Generally I do not learn post on blogs, however I wish to say that this write-up very compelled me to check out and do
    so! Your writing style has been amazed me. Thank you, very nice article.

    Rispondi
  6. raketenseo
    4 settembre 2014 at 2:15 (3 anni ago)

    I love reading an article that will make men and women think.
    Also, thanks for allowing for me to comment!

    Rispondi
  7. Fluonalp.info
    10 gennaio 2015 at 11:41 (2 anni ago)

    Wonderful goods from you, man. I have consider your stuff
    previous to and you’re simply extremely great.
    I really like what you have received here, certainly like what
    you’re saying and the way wherein you are saying it.
    You’re making it entertaining and you still care for to stay it wise.
    I can’t wait to learn much more from you. This is really a great site.

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>