head-pugday2
iocero

 

Domenica 8 Giugno 2014, sulle colline della Val Trebbia presso l’agriturismo L’Urteia di Rivergaro, si è tenuto il primo Pug Day, una giornata di stile e divertimento interamente dedicata al cane Carlino.

Il raduno, alla sua prima edizione nazionale, si è svolto in allegria tra attività cinofile, giochi e intrattenimento aperti a tutti, padroni di Carlini e non! L’intera manifestazione è stata allestita e pensata secondo il tema Happy Days, come il telefilm ambientato negli anni ’50, che ha dato lo spunto per diverse iniziative.

Il programma della giornata si è rivelato piuttosto ricco ed originale: ad aprire le danze, nel vero senso della parola, sono stati proprio i nostri amici a quattro zampe con una esibizione di Dog Dance capitanata dall’educatrice cinofila Virginia Dallara. A comporre il Team: Elena con l’australian shepherd Vera, Paola con il meticcio Tabata, Simona e il Carlino Giotto, Virginia con il barboncino nano Moka. Le ragazze si sono esibite sulle note della sigla di Happy Days ed hanno eseguito una coreografia di gruppo a tempo di musica assieme ai lori cani.

A seguire, il disc dogger pluripremiato William Arata con la sua australian shepherd Amelie, si è esibito in una dimostrazione di Disc Dog Free Style, una disciplina cinofila che mette alla prova l’abilità del conduttore nel lanciare il frisbee e quella del cane nel cercare di afferrarlo, il tutto correlato da fantastiche figure. La scattante Amelie ha stupito gli spettatori con i suoi salti e le sue acrobazie ed il fantastico duo ha raccolto tantissimi applausi.

La mattina è terminata con lo stage di Dog Dance per tutti i Carlini presenti all’evento, l’insegnate Virginia, aiutata dalle ragazze del suo team di dog dancer, ha fatto ballare i nostri amici a quattro zampe insegnando loro i primi passi di danza come il twist e lo slaloom fra le gambe. Alcuni Carlini hanno scoperto una vera vocazione per questa disciplina, come il piccolo Jordan che ha sbalordito anche la sua padroncina! In un turbinio di code scodinzolanti, respiri rantolanti e giravolte attorno ai wurstel si è conclusa la prima parte della giornata.

Carlini e accompagnatori hanno pranzato nell’agriturismo in enormi tavolate conviviali, serviti dal preparatissimo staff dell’Urteia che è riuscito ad accontentare in brevi tempi tutte le persone presenti.

Dopo questa pausa di circa due ore, è stata la volta della prova di Mini Agility con percorsi a ostacoli a misura di pug. Salti, tubo, scaletta e pedana non hanno spaventato i Carlini che ci hanno fatto divertire affrontando il percorso con molto coraggio e simpatia. Alcuni hanno dimostrato la stoffa dei campioni percorrendo il tracciato sportivo tutto d’un fiato e arrivando alla meta con gli esercizi svolti alla perfezione, è la volta di Anita, una splendida Carlina nera che ha battuto i suoi avversari realizzando un punteggio altissimo.

La Sfilata in maschera per padroni e animali a tema Happy Days ha concluso l’evento; tutti i partecipanti hanno dimostrato spirito d’iniziativa travestendo i propri Carlini con abiti e accessori davvero eccezionali! Ognuno di loro è stato immortalato dall’obbiettivo della fotografa Daniela Zacchi che ha allestito un fantastico Photobooth per immortalare i momenti più esilaranti.

Ringrazio personalmente tutte le persone che hanno partecipato e che mi hanno fatto conoscere i loro bellissimi Carlini! Grazie all’Agriturismo L’Urteia per averci ospitato e grazie al River Camping per la premura dimostrata verso i nostri cagnolini! Grazie a tutto lo staff che mi ha aiutata a rendere questo evento veramente speciale, ma soprattutto grazie al mio Carlino, Giotto, che ha reso la mia vita quella di oggi.

Se anche tu hai partecipato al Pug Day condividi questo articolo con i tuoi amici e se riconosci il tuo Carlino scrivi nei commenti il suo nome per farlo sapere a tutta la Community!

 

agility
01. Anita – Crespellano (BO)

206 punti

02. Maya – San Giovanni in Persiceto (BO)
196 punti

03. Asia – Bologna
189 punti

04. Rocky – Monselise (PD)
185 punti

05. Ettore – Milano
182 punti

06. Alo – Salerano sul Lambro (LO)
178 punti

07. Mojto – Modena
176 punti

08. Jordan – Piacenza
173 punti

09. Strak – Aosta
172 punti

10. Lillù – Borgaro torinese
170 punti

11. Lilly – Brescia
169 punti

12. Zoe – Salerano sul Lambro (LD)
168 punti

13. Timon – Piacenza
164 punti

14. Clara – Mirandola
153 punti

15. Yago – Vilminore di Scalve (BG)
152 punti

16. Dora – Milano
147 punti

17. Chanel – Piacenza
143 punti

18. Amy – Novara
142 punti

19. Fiona – Torino
140 punti

20. Sasha – Pieve Emanuele (MI)
139 punti

21. Alan – Crespellano (BO)
139 punti

22. Bianca – Piacenza
130 punti

sfilata
01. Alo 38 punti

02. Fiona – 37 punti

03. Lillù – 36 punti

04. Anita – 35 punti

05. Stark – 34 punti

06. Pino – 34 punti

07. Sasha – 34 punti

08. Timon – 34 punti

09. Zoe – 34 punti

10. Bianca – 33 punti

11. Mojto – 32 punti

12. Lilly – 32 punti

13. Rocky – 32 punti

14. Amy – 31 punti

15. Asia – 31 punti

16. Yago – 30 punti

17. Dora – 30 punti

18. Jordan – 30 punti

19. Alan – 30 punti

20. Ettore – 28 punti

 

 

gallery